Rieducazione posturale globale: RPG

RPG® rappresenta ancora oggi, a 40 anni dalla sua nascita, una delle metodiche di riabilitazione più efficaci e innovative nel settore della fisioterapia. In questo articolo voglio spiegarti cosa sia, quali siano le sue caratteristiche e perché potrebbe essere utile per te.

4/15/2022
Fisioterapia
Irene Saccani

Rieducazione posturale globale: RPG

La riabilitazione posturale globale è un metodo riabilitativo elaborato nel 1981 dal professore Philippe E. Souchard, docente di fama internazionale e fondatore de l’Universitè Internationale Permanente de Therapie Manuelle (Uiptm), centro di diffusione del metodo nel mondo.

RPG® rappresenta ancora oggi, a quarant’anni dalla sua nascita, una delle metodiche di riabilitazione più efficaci e innovative nel settore della fisioterapia.

Infatti, la sua efficacia è dimostrata dai numerosi risultati pubblicati su riviste scientifiche internazionali, e ad oggi Souchard si occupa ancora personalmente della formazione di migliaia di fisioterapisti in 14 Paesi nel mondo.

rieducazione posturale globale RPG
La rieducazione posturale globale (RPG) agisce su tutti i muscoli della tua colonna vertebrale

Le idee chiave alla base di questo metodo

  1. Individualità: ogni individuo è uguale solo a sé stesso. Ognuno di noi assume infatti diversi adattamenti posturali in modo totalmente soggettivo.
  2. Causalità: Lo scopo dell’RPG è la ricerca delle cause del problema e non solo il trattamento del sintomo. Infatti, l’obiettivo primario è eliminare le disfunzioni che sono alla base del problema, per evitare i compensi e gli atteggiamenti antalgici che ne conseguono.
  3. Globalità: si lavora attivamente su tutta la struttura osteomuscolare della colonna vertebrale e degli arti, e si ricrea l’equilibrio posturale considerando la persona nella sua globalità.I

Rieducazione Posturale Globale: RPG

Se hai bisogno di riabilitazione posturale, la Rieducazione Posturale Globale® è un metodo originale e rivoluzionario, molto utile ed efficace.

Il concetto che devi sapere alla base dell’RPG® è che tutte le attività muscolari che normalmente compiamo nell’arco della giornata (posizioni mantenute o movimenti ripetuti) provocano un continuo accorciamento dei nostri muscoli.

Questa è la ragione per cui di giorno in giorno i nostri muscoli diventano più rigidi, le nostre articolazioni meno mobili, e il nostro corpo tenta continuamente di compensare fino a quando inizia a cedere e compaiono i primi dolori.

Quindi ecco perché l’obiettivo di questa metodica è quello di continuare a ricercare l’allungamento di quei muscoli “rigidi” che sono causa dei nostri problemi e guidare così il paziente verso il proprio riequilibrio posturale.

Nei nostri centri di fisioterapia ci occupiamo di Rieducazione Posturale Globale con trattamenti personalizzati e su misura per te.

Per questo motivo, il nostro obiettivo è quello di costruire un percorso riabilitativo posturale mettendo a disposizione tutte le competenze del nostro Team e creando la combinazione di ginnastica posturale, Metodo Souchard-RPG, e Metodo Mezieres più adatta a te e ai tuoi bisogni del tuo corpo.

Quindi l’approccio è “dolce”, applicabile sia in condizioni fisiologiche che patologiche, adatto anche ai bambini, alle persone anziane o alle donne in gravidanza che necessitano di un lavoro posturale.

Quando viene applicata la RPG

Grazie alla Rieducazione Posturale Globale si può agire su:

  • Anomalie posturali come scoliosi, ipercifosi, iperlordosi, ginocchia vare o valghe, piedi piatti o cavi
  • Cervicalgie, dorsalgie e lombalgie
  • Disturbi respiratori che riguardano il diaframma, la mobilità toracica, la frequenza e il ritmo ventilatoria
  • Sciatalgie, protrusioni e ernie del disco
  • Patologie neurologiche
  • Limitazioni funzionali post traumatiche o post operatorie a livello di articolazioni come spalla, anca, ginocchio
  • Dolori durante l’attività sportiva, agonistica e nonN

Rieducazione Posturale Globale: in cosa consiste una seduta

Il trattamento è individuale e varia progressivamente di seduta in seduta.

All’inizio di ogni seduta il fisioterapista esegue una valutazione iniziale del tuo problema, osservando la postura e analizzando i compensi e i sintomi che ne derivano.

Questa valutazione è necessaria per scegliere gli esercizi più indicati per trattare il problema durante la seduta.

Durante le sedute il fisioterapista ha il ruolo di accompagnarti nell’esecuzione degli esercizi, aiutarti e fornire degli appoggi per poter mantenere le posture nel modo più confortevole possibile.

Gli esercizi di solito consistono in posture specifiche che permettono di restituire ai muscoli la loro lunghezza fisiologica e al corpo una migliore mobilità articolare, ottenendo così il corretto allineamento posturale.

Quindi sono posizioni semplici, globali, con le quali potrai apprendere come poter riequilibrare la tua colonna e correggere così i compensi e le cause del tuo problema.

Prima di ogni postura il fisioterapista esegue manovre rilassanti, con lo scopo di preparare muscoli e articolazioni all’esecuzione dell’esercizio.

Il mantenimento di queste posture richiede una partecipazione attiva: attraverso una respirazione diaframmatica pensata e pilotata dovrai eseguire delle contrazioni mirate a risolvere compensi e a modificare le tue asimmetrie, ristabilendo una posizione più fisiologica e “corretta” del corpo.

Quali sono ad esempio gli esercizi e le posture che si andranno a eseguire?

1) Autocorrezione: si tratta di una vera e propria presa di coscienza di quello che il corpo è in grado di dirci relativamente alle forme ed alle condizioni di muscoli e articolazioni, individuando come le tensioni muscolari presenti alterino la normale simmetria corporea.

Il paziente prende coscienza dell’organizzazione dei propri movimenti e diventa in grado di ripristinare la postura corretta anche nella vita di tutti i giorni.

Questi esercizi consentono di apprezzare i cambiamenti posturali avvenuti e rendono “automatico” il mantenimento della nuova posizione più corretta.

2) Allungamento muscolare: grazie al mantenimento di posture specifiche e all’utilizzo della respirazione diaframmatica si andranno a allungare i muscoli accorciati alla base della nostra postura scorretta.

3) Rinforzo muscolare: Attraverso movimenti precisi ed esercitando i muscoli “dimenticati” si lavorerà per restituire lunghezza, elasticità e benessere alla muscolatura contratta e dare più tono e controllo a quella più debole

Dopo la seduta di fisioterapia RPG

Al termine della seduta, il fisioterapista ripete i test valutativi eseguiti all’inizio, in modo da poter monitorare ogni volta il miglioramento posturale e la riduzione del dolore.

Una seduta di Riabilitazione Posturale Globale può avere una durata di mezz’ora o un’ora, in base alle esigenze valutate e va effettuata con una frequenza di uno/due appuntamenti settimanali.

Da chi viene applicata

Se hai bisogno di una valutazione del tuo problema o di impostare un trattamento di riabilitazione posturale è fondamentale che tu ti rivolga a un personale sanitario altamente specializzato.

Affidandoti a un fisioterapista competente potrai avere la sicurezza di essere nelle mani di un esperto in grado di valutarti, di effettuare la giusta diagnosi, di capire qual è la causa primaria della tua alterazione posturale e su quali fattori agire.

Per questo motivo se hai bisogno di Rieducazione Posturale Globale a Chiasso, il nostro studio mette a disposizione professionisti altamente specializzati in ambito posturale, e i fisioterapisti che ti seguiranno potranno garantirti la massima efficienza terapeutica nel minor tempo possibile.

Conclusioni sulla rieducazione posturale globale RPG

La Rieducazione Posturale Globale rappresenta una importantissima possibilità terapeutica che il fisioterapista laureato e specializzato può utilizzare per aiutarti nella risoluzione di molti problemi di tipo neuro-muscolo-scheletrico.

Se soffri di dolori muscolari, tensioni, rigidità, e vuoi un consulto su questa tua problematica, contattaci: i fisioterapisti di Fisio Salute che si occupano di Riabilitazione Posturale Globale e che potranno seguirti sono tutti presenti ed a disposizione per te.

Bibliografia

  1. Global Postural Reeducation in patients with chronic nonspecific neck pain: cross-over analysis of a randomized controlled trial. Pillastrini P1, Banchelli F, Guccione A, Di Ciaccio E, Violante FS, Brugnettini M, Vanti C.
  2. Global Postural Reeducation for patients with musculoskeletal conditions: a systematic review of randomized controlled trials. Ferreira GE1, Barreto RG2, Robinson CC3, Plentz RD1, Silva MF1
  3. Effects of global postural reeducation exercise and anti-TNF treatments on disease activity, function, fatigue, mobility, sleep quality and depression in patients with active Ankylosing spondylitis: A prospective follow-up study. Coksevim NH, Durmus D, Kuru O.
  4. Changes in Postural Sway After a Single Global Postural Reeducation Session in University Students: A Randomized Controlled Trial. Lozano-Quijada C1, Poveda-Pagán EJ2, Segura-Heras JV3, Hernández-Sánchez S1, Prieto-Castelló MJ
  5. Effects in Short and Long Term of Global Postural Reeducation (GPR) on Chronic Low Back Pain: A Controlled Study with One-Year Follow-Up.
    Castagnoli C1, Cecchi F1, Del Canto A1, Paperini A1, Boni R1, Pasquini G1, Vannetti F1, Macchi C2.

Irene Saccani

Sei interessato a questo servizio?

Scrivici o chiamaci per informazioni

Contattaci