Percorso Scoliosi

Il percorso medico fisioterapico specialistico di Fisio Salute per i disturbi della colonna vertebrale.

Che cos'è la scoliosi?

La scoliosi è una patologia della colonna vertebrale che può comparire in età infantile, giovanile e in pubertà/adolescenza.

La gravità della scoliosi si classifica in base ai gradi dell’angolo di Cobb, la cui misurazione viene evidenziata attraverso l'esame radiografico.

L’evoluzione della patologia porta la curva a peggiorare di anno in anno (1 grado Cobb all’anno circa) fino alla maturità ossea (18-21 anni), momento in cui si stabilizza e si struttura.

Se non si interviene con esercizi specifici, una volta strutturata la curva può portare a rigidità, dolori alla schiena, alle gambe o alle spalle e difficoltà nei movimenti (come problemi di equilibrio e mancanza di coordinazione), oltre a un difetto estetico che, negli anni, può diventare sempre più evidente.

La scoliosi può così peggiorare fino a richiedere l’utilizzo di un corsetto o, nel peggiore dei casi, addirittura un intervento chirurgico. Ecco perché è fondamentale cominciare il prima possibile il trattamento, intervenendo con la fisioterapia.

A chi rivolgersi in questi casi?

In caso di patologie evolutive della colonna che colpiscono i bambini e i ragazzi in fase di crescita, è fondamentale rivolgersi a personale medico e sanitario che si occupa nello specifico di questi problemi posturali e che conosce la crescita del bambino.

La salute e la crescita del ragazzo in fase di sviluppo non sono da sottovalutare, e affidarle a personale non specializzato e poco competente è una scelta rischiosa e poco raccomandata da pediatri ed ortopedici.

La terapia deve essere adeguata e personalizzata: terapie aspecifiche come la ginnastica correttiva in gruppo o i corsi di nuoto non bastano e non sono efficaci per patologie specialistiche come la scoliosi.

Sebbene infatti il ruolo dello sport sia fondamentale e consigliato per la crescita e lo sviluppo motorio del bambino, esso non è adeguato né sufficiente per il trattamento di problematiche posturali importanti come la scoliosi.

Che cosa si intende con “personale specializzato”?

Il nostro team specializzato comprende Il fisioterapista, il pediatra ed il tecnico ortopedico.

Gli specialisti lavorano in squadra, mettendo al centro il bambino e coinvolgendo il genitore per tenere sotto controllo tutti gli aspetti impegnati nel percorso.

Che cos’è il Percorso Scoliosi di Fisio Salute?

Il percorso Scoliosi di Fisio Salute è un progetto che coinvolge specialisti medici e sanitari con l’obiettivo di aiutare ragazzi e ragazze in età dello sviluppo a migliorare la loro postura.

Fisio Salute dedica ai pazienti un vero e proprio team specializzato che saprà gestire al meglio i loro problemi tenendo sotto controllo la loro crescita sotto ogni punto di vista.

Come funziona?

Step 1: Screening iniziale

Il fisioterapista esegue una prima indagine attraverso dei test specifici e oggettivi per valutare l’eventuale necessità di approfondimenti.

Step 4: Sedute individuali

L’obiettivo di queste sedute individuali è quello di impostare l’autocorrezione specifica per la schiena e i primi esercizi fondamentali da eseguire anche a casa.

Step 2: Visita ortopedica

L’ortopedico valuta l’eventuale prescrizione di una radiografia. Una volta visionate le immagini, fa la diagnosi e indica il protocollo di trattamento specifico.

Step 5: Sedute in gruppo

Durante queste sedute il paziente viene seguito dal fisioterapista con esercizi specifici durante sedute di gruppo in palestra.

Step 3: Prima Valutazione fisioterapica

Con la diagnosi ortopedica e la radiografia, il fisioterapista esegue un'anamnesi e test specifici da rivalutare periodicamente per monitorare la situazione.

Step 6: Follow up individuale

Ogni 5 settimane e per 6 o 10 mesi si svolge una seduta individuale della durata di un’ora durante la quale si rivalutano tutti i test e i parametri valutati all’inizio del percorso. 

Chi sono gli specialisti del Team?

Tutti i fisioterapisti del nostro Team sono costantemente aggiornati sulle più recenti evidenze scientifiche e iscritti al GSS, Gruppo di Studio della Scoliosi, da cui ricevono le ultime notizie riguardanti la scoliosi e le linee guida internazionali per la sua cura.

Definiscono inoltre insieme il percorso migliore per ogni paziente analizzando la sua situazione clinica in collaborazione e dialogo costante con l’ortopedico o il fisiatra di riferimento e si aggiornano settimanalmente sulla terapia più indicata nelle varie fasi della sua crescita.

Nella loro pratica clinica eseguono tutte le prove di efficacia necessarie a garantire la migliore valutazione e il giusto trattamento.

Perché scegliere il Percorso Scoliosi?

Un’equipe medica a vostra disposizione

Attraverso aggiornamenti costanti il nostro team di fisioterapisti collabora costantemente con l’ortopedico e il pediatra di riferimento garantendo una visione del problema a 360°.

Il paziente  la sua famiglia al centro

Sarete coinvolti in ogni fase del percorso attraverso una comunicazione chiara, aggiornamenti e tutte le risposte ai vostri dubbi sulla gestione quotidiana della scoliosi.

Tutti gli strumenti per capire e approfondire

Avrete a disposizione articoli, libretti informativi e una videoteca di esercizi personalizzata per proseguire la terapia a casa e in perfetta autonomia, in ogni momento.

Assistenza e servizi personalizzati

Ogni mese riceverete un report con i risultati dei test specifici oggettivi, facilmente confrontabili durante il percorso. Prima di ogni appuntamento riceverete un reminder via SMS.

Perché è meglio intervenire subito?

L’evoluzione della scoliosi porta la curva a peggiorare di anno in anno: più rapido è l’intervento, maggiore sarà il margine d’azione per controllare ed evitare l’evoluzione della curva.

Il momento più delicato coincide con la pubertà, una fase di grandi cambiamenti fisici in cui anche la curva diventa più aggressiva e tende a peggiorare più rapidamente:

> Se la scoliosi compare prima della pubertà, è importante intervenire il prima possibile perché la curva deve ancora andare incontro al suo peggioramento maggiore.

> Se la scoliosi viene diagnosticata dopo la pubertà, l’urgenza è ancora maggiore perché il tempo a disposizione per intervenire prima della maturità ossea è poco.

Sei interessato a questo servizio?

Scrivici o chiamaci per informazioni

Contattaci