Giorgio Martinelli

Fisioterapista
Ciao, mi chiamo Giorgio Martinelli, ho 27 anni e da 5 anni svolgo quella che per me è la professione più bella del mondo. Nel 2016 ho conseguito il titolo di Dottore in Fisioterapia presso l’Università degli Studi di Brescia. Da allora mi prendo cura delle persone che si rivolgono a me con la massima professionalità, dedizione e gioia. Questo perché ritengo che la salute sia la cosa più importante che una persona mi possa affidare; pertanto, affronto molto seriamente il mio lavoro, dedicando tutto il mio impegno e gran parte della mia giornata ai miei pazienti.

Attualmente mi trovate sia negli studi di Fisio Salute Como, presso la sede italiana, sia negli studi di Fisio Salute Chiasso, presso la sede svizzera.

Campi di lavoro

Grazie all’esperienza lavorativa maturata negli anni e, soprattutto, grazie agli studi che ho svolto e tuttora sto svolgendo, ritengo di avere una preparazione maggiormente approfondita nei confronti di:

- Patologie ortopediche (lombalgia, cervicalgia, dorsalgia, artrosi, ecc);
- Patologie di carattere posturale (ad esempio scoliosi);
- Recupero post operatorio, riabilitazione post LCA, lesione della cuffia dei rotatori, protesi e fratture;
- Riabilitazione di patologie dello sportivo (groin pain, tendinopatie, lesioni muscolari, ecc.).

Eccellenze lavorative

Nell’elaborazione della mia tesi di Laurea sono stato affiancato dalla Dott.ssa Luisa Selletti, medico della nazionale di Rugby, la quale mi ha introdotto alle patologie dello sportivo e, in particolare, mi ha seguito nello studio delle distorsioni croniche di caviglia in pallavolisti del campionato di Serie B.

Successivamente, ho lavorato per quattro anni come fisioterapista in una squadra di calcio iscritta al campionato della Promozione. Questa esperienza mi ha dato la possibilità di incontrare atleti ex-professionisti e di entrare in contatto con svariate patologie muscoloscheletriche.

A Novembre 2021 ho avuto il piacere di seguire, anche se solo per una giornata, la Nazionale Argentina di Rugby, prima che questa si sfidasse in un test match con la Nazionale Italiana.

La mia storia

Sono nato e cresciuto in un piccolo paese della provincia di Mantova. Fin da piccolo ho sempre avuto una grande passione per lo sport e in particolare per il Calcio, che ho praticato per più di 15 anni.

Durante la mia esperienza sportiva sono incorso in diversi infortuni che mi hanno portato ad avvicinarmi e a interessarmi a questa professione. Tali incidenti, infatti, mi hanno fornito  le prime e importanti prove dell'efficacia della Fisioterapia nell’aiutare le persone a stare bene. 

Pertanto, subito dopo aver finito il Liceo Scientifico mi sono lanciato in questa bellissima avventura.

Nel 2016 mi sono laureato e, dopo alcune settimane, ho cominciato a praticare presso uno studio fisioterapico dove ho lavorato per 5 anni. Durante questo periodo ho avuto l’opportunità di seguire tantissimi pazienti, grazie ai quali ho acquisito numerose conoscenze, alcune completamente nuove, e ho affinato una buona manualità nel campo riabilitativo. Inoltre, ho scoperto un mio grande interesse per due ambiti: quello sportivo e quello dei disturbi posturali in età evolutiva, per i quali ho svolto corsi di specializzazione e di approfondimento.

Nel 2021 mi sono iscritto ad un Master Universitario di Primo Livello presso l'Università degli Studi di Genova, che mi permetterà, non solo di ottenere un titolo di valore internazionale, ma anche di perfezionare la mia pratica clinica di tutti i giorni, fornendo, così, il miglior trattamento possibile al paziente.

A Marzo di questo stesso anno, mi sono trasferito a Varese e ho avuto il piacere di entrare nel team di Fisio Salute Como, presso cui ho potuto conciliare il mio interesse per i disturbi posturali in età evolutiva con il progetto Cresci in Salute.

Da Giugno, faccio parte dello Staff di Fisio Salute Chiasso, insieme a cui tutte le mattine  collaboro con costanza e dedizione per perseguire i valori di Empatia, Eccellenza e Team . 

L’obiettivo futuro? Non porre mai limiti alla mia curiosità, alla mia “sete” di conoscenza e alla mia voglia di sperimentare novità e riflettere in maniera critica e razionale su quelle che fino a quel momento sono state le mie certezze, allo scopo di migliorarmi sempre di più nell’ambito professionale e non.

Il mio approccio al Paziente

Essendo stato io per primo paziente prima ancora che fisioterapista, alla base del mio modo di lavorare cerco sempre un punto di contatto tra le due parti, in modo tale da far aderire quanto più possibile le necessità terapeutiche con le aspettative di guarigione e miglioramento. 

Questo, a mio avviso, potrebbe essere il giusto punto di partenza del percorso che stiamo costruendo per raggiungere gli obiettivi ultimi e imprescindibili di salute e benessere del paziente.

Attenzione però: non si pensi che il mio essere una persona comprensiva e che si immedesima con rispetto e impegno nelle problematiche del paziente mi precluda dall’essere anche solare e divertente. A tal proposito, ritengo che una mia grande qualità sia quella di saper alleviare le difficoltà, in alcuni casi anche molto gravi, con un sorriso e, perchè no, con qualche battuta di spirito, cercando, così, di rendere le sedute momenti piacevoli e sereni per pazienti, seppur non mancando mai il fine riabilitativo.

Corsi di Aggiornamento

Dry needling e Trigger Point, Febbraio 2022Master Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici, UniGe, Savona anno accademico 2020/2021.
Corso FAD “Emergenza sanitaria da nuovo coronavirus SARS CoV-2: preparazione e contrasto", Istituto Superiore di Sanità,16h totali, S.Brusaferro, G.Rezza, A.Mazzaccara, 20 ECM
Corso FAD “Quanto forte è forte abbastanza? Dibattito tra esperti e lettura di articoli selezionati sul tema della Posologia dell'Esercizio in fisioterapia” L.Marzola, 5 ECM.
Mulligan, Montegrotto Terme (Padova), 25-26-27 Ottobre 2019, 10-11- 12 Gennaio 2020.
Corso “Le problematiche di ginocchio nello sportivo” presso Centro Atlante associato con Chievo Verona, 28 Settembre 2019.
Corso “Athletic Hip and Groin pain, La pubalgia nello sportivo” EndaKing, StudioErre (Brescia), 18-19 Maggio, 16h totali, 15,8 ECM.
Corso di Manipolazione Fasciale Metodo Stecco primo e secondo livello. Terminato in data 21 Ottobre 2018, per 96 h totali, 50 ECM.
Corso di Rieducazione Morfologico-Posturale, “Metodo Mezieres” modulo base ed avanzato. Terminato a Marzo 2018, 14 giorni per 112h totali, 50 + 50 ECM.
Corso “KINESIO TAPING, KT1/KT2” Brescia, 8-9 Ottobre 2016.
“Il cingolo scapolare, valutazione e trattamento”, Brescia, 22-23/04/2016.
“Seminario bendaggio funzionale”, Mantova, 22/10/2015;
“Lesioni della caviglia: instabilità residua”, Mantova, 9/10/2015 e 29/01/2016;
“La spalla instabile”, Mantova, 5/06/2015;
“Ginocchio del saltatore”, Rimini Wellness, 31/05/2015;
“Massaggio sportivo”, Rimini Wellness, 30 /05/2015;
“Terapia manuale per le lesioni muscolari”, Rimini Wellness, 29/05/2015;
“Valutazione differenziale delle cause di rigidità”, Mantova, 23/05/2015;
“La riabilitazione con dispositivi robotici”, Brescia, 23/04/2015;
“Il cammino nei disordini del movimento”, Modena, 14/04/2015;
“Microfratture e Osteotomie”, Brescia, 23/01/2015;

“Neuroplasticità e neuroriabilitazione”, Brescia, 5/12/2014;
“Il calciatore nel pallone, l'infortunio nel calcio”, Brescia, 7/06/2014;